20 Nov 2019
Home / Posts Tagged "vino"

In un vivace dialogo di continuità e contrasto con le collezioni di arti decorative dei Musei Lungarotti, il MUVIT e il MOO aprono aprono le porte alla mostra dell’artista perugino Massimiliano MaMo Donnari.
Il percorso annovera ben 16 opere dislocate tra le sale dei due musei e si articola sul filo dell’ironia e dell’immaginazione. Si parte dal MUVIT, da Space General E.T. sorvolante sulle antiche anfore vinarie – opera da cui è tratto Wine General, immagine ufficiale della mostra nonché soggetto privilegiato per l’etichetta in edizione limitata di Rubesco Magnum 2017 – alla Fashion Queen che sovrintende alla vinificazione, passando attraverso il genio di Leonardo con Leo e U.S.A. La Gioconda. Il percorso prosegue al MOO dove ai Beatles (Abbey Road), Il Perugino e Louis Armstrong fanno eco i tre Generali (GeneraLEGO, Il generale della musica 2.0, Generale Chili Pepper) “mimetizzati” tra le macine olearie e Il Pirata emblematicamente esposto accanto della nave oneraria con carico oleario.

QUI le informazioni.

Un intero fine settimana per conoscere il territorio del Trasimeno attraverso la sua migliore produzione vinicola, passeggiando lungo le suggestive vie di Corciano tra musica, arte e street food. Torna dal 4 al 6 ottobre 2019, con la sua IX edizione, Corciano Castello di vino, la più grande rassegna annuale sui vini del Trasimeno promossa dall’Associazione Corciano castello di vino in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini DOC del Trasimeno e la Strada del Vino Colli del Trasimeno. L’antico borgo umbro, tra i più Belli d’Italia e Destinazione europea d’Eccellenza, sarà ancora una volta la scenografia naturale del gustoso percorso sensoriale itinerante nato per far conoscere e riscoprire le tradizioni vinicole del territorio Trasimeno, oltre che per finanziare il recupero e il restauro di opere appartenenti al paese. Tutti i visitatori acquistando il proprio calice potranno degustare gratuitamente i diversi vini delle cantine partecipanti che, per l’occasione, allestiranno il proprio spazio nel centro storico di Corciano.

QUI il programma.

Simbolo di abbondanza, protezione e pace, sarà l’olio il protagonista dell’appuntamento organizzato da Lungarotti sabato 21 settembre in occasione della Giornata Internazionale della Pace. Si parte dalla tenuta di Torgiano con una visita guidata in cantina (ore 10.00), seguita da un mini corso sull’olio extravergine di oliva a cura dell’agronomo esperto del settore olivicolo-oleario, Angela Canale (ore 11.15). Dopo il pranzo, proposto con un tasting delle etichette Lungarotti presso L’Enoteca della cantina (ore 13.00), si aprono le porte del MOO-Museo dell’Olivo e dell’Olio per una visita tematica alle collezioni intitolata Luce e Pace: l’olivo nei miti e nelle religioni mediterranee (ore 15.30). La giornata si conclude con una merenda-degustazione a base di pane e olio presso l’Osteria del Museo (ore 17.00).

QUI le informazioni.

Sarà un duetto tra vino e musica il weekend di Lungarotti, protagonista da venerdì 13 a domenica 15 settembre all’edizione 2019 di Enologica Montefalco ma anche all’evento torgianese della 74^ Sagra Musicale Umbra (7-22 settembre) per il concerto d’archi del Quartetto Berlin-Tokyo (sabato 14 settembre).

QUI le informazioni.

Nel cuore verde d’Italia torna Corciano Castello di Vino, l’appuntamento annuale dedicato ai vini dell’area della DOC Trasimeno. Venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 ottobre 2019 il borgo medievale di Corciano ospiterà la IX edizione dell’evento, organizzato dall’associazione Corciano Castello di Vino in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Trasimeno e nato per far riscoprire le tradizioni vinicole di questo territorio, oltre che per finanziare il recupero e il restauro di opere appartenenti al paese.
Le cantine del Trasimeno partecipanti saranno sedici e saranno affiancate da quattro cantine ospiti provenienti dalla Sardegna e dal Veneto, oltre che da Francia e Spagna. Tutta la manifestazione, che lo scorso anno ha visto la presenza di oltre 10 mila persone, sarà strutturata come un percorso sensoriale itinerante: i banchi d’assaggio si snoderanno tra le antiche vie del paese, dove sarà anche possibile degustare alcune eccellenze gastronomiche della tradizione locale come la Fagiolina del Trasimeno, presidio Slow Food.

QUI le informazioni.

Sarà presentato alla Mostra del Cinema di Venezia il cortometraggio dedicato a Montefalco e ai suoi vini. Tra i corti della 76esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica ci sarà anche Smell and Smile, composto da tre storie – una ambientata al Nord, una al Meridione e una terza al Centro Italia – che vede protagonista il territorio di Montefalco e i suoi vini, produzione finanziata dal Consorzio Tutela Vini Montefalco e dalla Regione Umbria e curata da A’bout de film, la cui sceneggiatura è stata curata dal pluripremiato Giuseppe Gandini. Smell and Smile, letteralmente Gusta e sorridi, è quanto accade ai protagonisti della pellicola dedicata al vino, Montefalco Sagrantino Docg e al suo territorio, raccontati dall’attore Ignazio Oliva.

Tre giorni dedicati ai grandi vini del territorio di Montefalco, tra gastronomia d’eccellenza, cultura del buon vivere, degustazioni, trekking tra filari e olivi e laboratori. È EnologicaMontefalco, evento promosso e organizzato da Consorzio Tutela Vini Montefalco, Comune di Montefalco e Associazione Strada del Sagrantino, giunto alla sua 40esima edizione, in programma dal 13 al 15 settembre a Montefalco, uno dei borghi più belli d’Italia, in un momento dell’anno – a ridosso della vendemmia – in cui il territorio esprime tutta la sua bellezza. Tantissime le iniziative in calendario, dagli approfondimenti sui grandi vini del territorio, a partire dal Montefalco Sagrantino Docg, fino ai cooking show e alle passeggiate, per arrivare alla suggestiva e tradizionale festa della vendemmia.

QUI le informazioni.

Sarà Caccia alle stelle sabato 10 agosto al Museo del Vino di Torgiano (Muvit) con l’iniziativa della Fondazione Lungarotti in occasione di Calici di stelle nella notte di San Lorenzo. Infatti, il Muvit apre le porte per un’avventura serale (21.30-23.30) alla scoperta della volta celeste e della millenaria cultura del vino, in compagnia di Arianna e Dioniso tra coppe greche, corredi etruschi e ceramiche medioevali. Al termine del viaggio, appuntamento all’Osteria del Museo per un brindisi “stellato”. Un evento, quello del 10 agosto, che si aggiunge alle aperture serali del Museo per Vinarelli, la rassegna che dal 7 al 18 agosto animerà il borgo di Torgiano con musica, enogastronomia, arte e spettacoli.

QUI le informazioni.

Si chiama Smell and Smile ed è il primo cortometraggio su Montefalco e i suoi vini a cura del Consorzio Tutela Vini Montefalco e della Regione Umbria. È Giuseppe Gandini, sceneggiatore pluripremiato ed attore, a firmare la sceneggiatura del cortometraggio “Smell and Smile”, letteralmente Gusta e sorridi, come accade ai protagonisti della pellicola dedicata al vino prodotta dalla casa A bout de film. Il gusto del vino viene esaltato dalla fotografia come modalità espressiva visiva che proverà nel corto a riprodurre il gusto e il profumo di un vino.

  • 1