20 Nov 2019
Home / Posts Tagged "Terni"

Al Museo Capitolare del Duomo di Terni va in scena la mostra per i centodieci anni del Futurismo 1909-1919 a cura di Domenico Cialfi. La mostra intende ricordare il movimento artistico e culturale del Futurismo che influenzò l’arte, la vita, la cultura, la letteratura, l’editoria di un certo periodo storico dell’Italia dell’inizio 900. L’esposizione sarà composta da una serie di opere, di immagini, di documenti del futurismo ed altro, anche inediti.

QUI le informazioni.

In un suggestivo susseguirsi di vicoli, case di pietra, edifici antichi che raccontano una storia lunghissima, il borgo di Arrone emerge direttamente dalle rocce. L’antico borgo deve le sue origini alla famiglia romana degli Arroni e proprio tra le mura del Castello degli Arroni, domenica 10 novembre si terrà la seconda edizione di Amor d’Olio l’evento di celebrazione dell’olio nuovo e della prima spremitura organizzato dal Comune di Arrone, e che fa parte del cartellone di Frantoi Aperti in Umbria la manifestazione regionale dedicata all’olio extravergine di oliva che terminerà l’8 dicembre.

QUI le informazioni.

Continua Umbrialibri 2019 a Terni: fino a sabato 26 ottobre, nelle sale della Biblioteca comunale Bct di piazza della Repubblica e, nel pomeriggio di venerdì, presso le sale del CAOS – Centro Arti Opificio Siri, ampio spazio gli editori e agli scrittori locali con numerosi incontri con nomi importanti del panorama letterario e culturale italiano. Tra gli appuntamenti di venerdì da segnalare, alle 17.30 la presentazione dell’ultimo libro di Ben Pastor La canzone del cavaliere (Sellerio), intervengono Pasquale Guerra, Luigi Sanvito e l’autrice, presso la alla Sala dell’Orologio del CAOS; alle 21, presso il Caffè letterario della Biblioteca comunale, la serata dedicata al 50° anniversario della casa editrice Sellerio, con Francesco Recami, autore di La verità su Amedeo Consonni, e Giampaolo Simi, autore di I giorni del giudizio. L’ultima giornata della kermesse, sabato 26 ottobre, alle 18 ospita Eugenio Raspi con il suo Tuttofumo  (Baldini & Castoldi), al Caffè letterario con Intervengono Filippo La Porta e l’autore. Alle 19 si torna all’origine del noir italiano, con un appuntamento sul giallista Giorgio Scerbanenco (1911-1969), a 50 anni dalla sua morte. E alle 21, chiusura con il reading dell’attore Francesco Montanari de Il complotto contro l’America di Philip Roth (Emons editore).

La Giostra dell’Arme di San Gemini ci ha abituato, ormai da anni, a mostre d’eccezione dedicate ai più grandi artisti umbri. L’edizione 2019 sarà dedicata a Livio Orazio Valentini. Inizia così la collaborazione inedita tra Ente Giostra e Circolo Lavoratori Terni: la mostra, infatti, è divisa in due sezioni: una nella tradizionale location di Palazzo Vecchio, a San Gemini, l’altra a Terni, proprio nella splendida biblioteca del CLT, in via Muratori. La mostra nasce dall’esigenza di ricordare la figura umana ed artistica di Livio Orazio Valentini in previsione del centenario della nascita (1920-2020), artista certamente significativo non solo per l’Umbria, ma per la sua proiezione a livello nazionale ed internazionale.

QUI le informazioni.

Umbria Green Festival: immaginare altre possibilità, perché la scienza, l’innovazione, la tecnologia, le idee dimostrano che un futuro diverso è possibile. Il futuro, per forza di cose, dovrà essere SOSTENIBILE, o non sarà. A Umbria Green Festival due sono le parole per dire AMBIENTE: umanesimo e scienza. L’evento ha una doppia prospettiva: quella dei convegni e degli incontri dai toni decisamente tecnici e quella narrativa del racconto del territorio e delle strategie per un futuro sostenibile, per una visione tutta sociale e antropologica.

QUI il programma.

Si respira di nuovo aria di Francia a Terni grazie al festival internazionale Gemellarte, che dopo il successo dell’edizione ‘zero’ di maggio – fra residenze artistiche, mostre, eventi diffusi nella città e il reading di Ascanio Celestini – torna a riproporre uno dei suoi appuntamenti più seguiti: la rassegna di film in lingua francese sottotitolati in italiano messi a disposizione dalla piattaforma dell’Institut francais – If Cinema. I film verranno proiettati ogni giovedì, dal 12 settembre al 17 ottobre, nella Sala dell’orologio del Caos – Centro arti opificio Siri, alle ore 18. Ad ingresso gratuito.

QUI il programma.

Il Cet Mandorlo e la Scuola di Musica All Music di Terni ti invitano a partecipare alle NOTE GIOCOSE, laboratorio musicale e merenda con pane e Nutella.

QUI le informazioni.

Valentina Angeli, Pippo Cosenza, Sisto Righi, invitano tutti all’evento artistico non-convenzionale, che avrà luogo dentro il  piccolo borgo di Macerino (Terni) per una serata senza orari fatta di musica classica, proiezioni di Joseph Nenci, conversazioni con gli artisti e decine di opere scultoree e pittoriche sparse per le viuzze del delizioso paesino seicentesco in mezzo al bosco.

L’Autogiro d’Italia, patrocinato dal CSI – Centro Sportivo Italiano, ha preso il via da Roma-Tivoli il 27 maggio 2019. I partecipanti stanno percorrendo circa 1500 chilometri suddivisi in sei tappe: Roccaraso, Montesilvano Marina, Terni per tornare a Tivoli il 1° giugno 2019 (programma e specifiche in allegato). La 5° tappa è prevista per oggi a Terni, in piazza Europa dove saranno esposte le auto e le moto d’epoca che rappresentano un polo di attrazione per gli appassionati, nonché un’Area Hospitality. Sabato,  le auto e le moto ripartiranno per la 6° ed ultima tappa dell’Autogiro d’Italia, anche questo sarà un appuntamento da non perdere.

QUI le informazioni.

  • 1