20 Nov 2019
Home / Posts Tagged "Teatro Lyrick"

Sarà il teatro Lyrick di Assisi a ospitare oggi, alle ore 21.00, nell’ambito della stagione Tourné 2019/2020 (promossa da AUCMA in collaborazione con MEA Concerti) PFM canta De André – Anniversary, tappa del tour della Premiata Forneria Marconi, volto a celebrare il fortunato sodalizio con il cantautore genovese e riproporre una serie di concerti dedicati ai quarant’anni dall’uscita di “Fabrizio de André e PFM in concerto” e a vent’anni dalla scomparsa del poeta. Per rinnovare l’abbraccio tra il rock e la poesia, alla scaletta originale saranno aggiunti anche brani tratti da La buona Novella completamente rivisitati dalla band. “PFM canta De André – Anniversary” avrà sul palco una formazione spettacolare, con due ospiti d’eccezione: Flavio Premoli (fondatore PFM) con l’inconfondibile magia delle sue tastiere e Michele Ascolese, chitarrista storico di Faber.

QUI le informazioni.

Il 6 novembre (ore 21.00) al teatro Lyrick di Assisi, dopo il grande successo dello scorso anno, torna a grande richiesta di pubblico lo spettacolo di Angelo Pintus, Destinati all’estinzione.

C’è chi parla con il cane e lo fa mentre lo veste, c’è chi guida mentre manda messaggi con il cellulare e c’è chi vuole fare la rivoluzione ma la fa solo su Facebook, c’è chi parcheggia la macchina nel posto riservato ai disabili “tanto sono solo 5 minuti”. C’è chi festeggia il complemese, chi dice ciaone e chi fa l’Apericena. Ma soprattutto c’è chi crede che la terra sia piatta e probabilmente si è anche convinto che la colpa sia di Silvio. Sono questi i piccoli segnali che fanno presagire un ritorno… quello dei Dinosauri. Amici miei, che ci piaccia o no, siamo “destinati all’estinzione”.

QUI le informazioni.

Doppio appuntamento al Teatro Lyrick di Assisi, il 2 novembre alle ore 21.15 e il 3 novembre alle ore 17.00, con School of Rock, il celebre musical che ‪Andrew Lloyd Webber ha tratto dal film di Richard Linklater del 2003, arrivato in Italia grazie a Massimo Romeo Piparo che ne ha curato la regia e l’adattamento. Il musical, che celebra la musica come ragione di vita, il valore dell’amicizia e il coraggio di credere in se stessi per realizzare i propri sogni, ha già ottenuto un notevole successo in tutta Italia con il primo tour nella stagione 2018-2019. Versatile protagonista, e vincitore quest’anno del Premio Internazionale Flaiano proprio per questa sua interpretazione, è Lillo, nel ruolo di Dewey Finn.

QUI le informazioni.

Il teatro Lyrick di Assisi si appresta a compiere i suoi primi 20 anni. Dopo circa un anno di inattività il teatro riprese la programmazione seguendo indicativamente le linee guida e lo spirito con il quale lo stesso era stato costruito, per cui grande spazio al musical, la commedia musicale, la danza, il teatro brillante, le grandi produzioni internazionali. Anche la stagione 2019-2020 continua a mantenere questa direzione, che nel tempo, ha dimostrato di incontrare il favore del pubblico umbro e non solo. Si inizia il 20 ottobre con la Gospel Connection Mass Choir, spettacolo diventato ormai un appuntamento annuale che vede sul palco, accompagnati da un favoloso sestetto americano, un coro da primato composto da oltre 300 coristi provenienti da tutta Italia.

QUI il programma.

Il Riverock Festival venerdì 28 giugno porta alla Lyrick Summer Arena di Assisi gli Ex-Otago con una tappa del tour estivo (prodotto da Magellano Concerti) “La Notte Chiama”. Il giro di live, che toccherà i migliori festival italiani, vedrà salire sul palco non il solito concerto, ma una vera e propria “Otagata”, ovvero uno show spettacolare fatto di grande musica ma anche di visual, emozioni, momenti di riflessione e tante sorprese, durante cui ci si potrà scatenare con le hit più ballerine come “Tutto bene” e “Cinghiali incazzati” e ci si abbraccerà sulle note dei successi più romantici e sui brani di “Corochinato”. Ad aprire il concerto degli Ex-Otago sarà la band Luci da Labbra.

QUI le informazioni.

Taglio del nastro del decimo anno per il Riverock Festival, che si appresta ad andare in scena alla Lyrick Summer Arena con due appuntamenti che spazieranno dal rock sinfonico all’hermetic hip hop.

Si inizia venerdì 21 giugno (ore 21.00) con Queen at the Opera, il più imponente show rock/sinfonico mai portato in scena. Grazie alla presenza di oltre quaranta formidabili artisti, il pubblico ha per la prima volta la possibilità di ascoltare le musiche dei Queen riarrangiate in una elegante veste orchestrale.

Sabato 22 giugno grande attesa per Rancore, che torna in scena con un nuovo disco e un nuovo spettacolo: “Musica Per Bambini” (in Tour) dove porta i suoi “giocattoli” sul palco trasformandolo in una cameretta dove i musicisti sono bambole di pezza con bottoni al posto degli occhi. Ecco come nasce questo nuovo show.

QUI le informazioni.

Angelo Branduardi porterà la sua musica evocativa al pubblico di mezza Europa. Il “menestrello italiano” arriva al teatro Lyrick di Assisi con una tappa del The Hits Tour, nell’ambito della stagione Tourné 2018/2019 (promossa da AUCMA e MEA Concerti). Branduardi già da tempo asseconda la sua versatilità in campo musicale, presentandosi al pubblico con concerti basati su diverse formazioni. Può così passare con grande facilità dall’esecuzione in duo del repertorio di musica del passato, che fa parte della sua collana “Futuro Antico”, alla classica formazione folk-rock, con basso e batteria. Se nel primo caso si assiste ad un concerto “all’insegna del “meno c’è più c’è”, un viaggio intimo alla “una ricerca della magia dei suoni”, nel secondo caso l’artista ripercorre tutta la sua travolgente e lunga carriera, costellata da grandi successi.

QUI le informazioni.

Dopo il grande successo dei due appuntamenti di anteprima indoor al Teatro Lyrick di Assisi, che hanno visto protagonisti l’anteprima nazionale e unica data in Umbria di “An Evening with Manuel Agnelli” e la data zero del “25th Anniversary Tour” dei Negrita, l’Associazione culturale Riverock svela (originalmente con una diretta sul social network Facebook) il programma dell’edizione 2019 del Riverock Festival. Quest’anno gli eventi in cartellone animeranno la Lyrick Summer Arena durante i tre mesi estivi a partire dal 21 giugno, spaziando in concerti di vari generi musicali volti ad accontentare i gusti dell’eterogeneo pubblico che da sempre accompagna il festival. Alcuni eventi e altre importanti novità, al momento in work in progress, saranno annunciati in seguito dagli organizzatori.

QUI il programma.

La musica come ragione di vita, un adulto un po’ stravagante e visionario che trascina una classe di ragazzi a diventare una rock-band di successo; il rock che diventa strumento per liberarsi e conquistare insieme il proprio ruolo: arriva ad Assisi l’attesissimo School of Rock con la regia e l’adattamento in italiano di Massimo Romeo Piparo. Il celebre musical che Andrew Lloyd Webber ha tratto dal film di Richard Linklater del 2003, sarà in scena al Teatro Lyrick il 3 e il 4 maggio alle ore 21.15. In un esuberante trionfo di musica, energia e risate, a interpretare Dewey Finn, il chitarrista irriverente che nel film aveva il volto di Jack Black, ci sarà Lillo, alias Pasquale Petrolo (per questa occasione senza il compagno Greg), pronto a salire sul palco, per la prima volta in un Musical, con tutta la sua verve comica e il suo talento musicale.

QUI le informazioni.

Nuovo appuntamento con la stagione Lo spettacolo al centro al Teatro Lyrick di Assisi che il prossimo 12 aprile alle ore 21.15 ospiterà Musicanti – Il Musical con le Canzoni di Pino Daniele. Pino Daniele ha saputo restituire le molteplici identità di una città difficile, densa di culture e ricca di contraddizioni. In Musicanti le vicende dei personaggi s’intrecciano con le canzoni che hanno emozionato migliaia di persone. Un rispettoso omaggio e la celebrazione di un artista immenso, affinché la sua musica e la sua straordinaria forza poetica continuino ad essere conosciute e apprezzate. Per far crollare lo stereotipo napoletano, onorare l’unicità di un maestro innovatore della tradizione italiana e lasciare spazio alla vita.

QUI le informazioni.

  • 1