11 Aug 2020
Home / Posts Tagged "Spoleto"

Sarà il Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto a ospitare il prossimo 15 marzo (ore 21.00), nell’ambito della stagione Tourné 2019/2020, promossa da AUCMA e MEA Concerti, Massimo Lopez e Tullio Solenghi Show, un appuntamento realizzato in collaborazione con il Comune di Spoleto.

Massimo Lopez e Tullio Solenghi tornano insieme sul palco dopo quindici anni come due vecchi amici che si ritrovano, in uno show di cui sono interpreti ed autori, coadiuvati dalla Jazz Company del maestro Gabriele Comeglio, che esegue dal vivo la partitura musicale: uno spettacolo che dopo due stagioni trionfali in cui si sono superate le 200 repliche, si avvia alla terza con sempre rinnovata passione. Ne scaturisce una scoppiettante carrellata di voci, imitazioni, scketch, performance musicali, improvvisazioni ed interazioni col pubblico. Tra i vari cammei, l’incontro tra papa Bergoglio (Massimo) e papa Ratzinger (Tullio) in un esilarante siparietto di vita domestica, o quello di Maurizio Costanzo con Giampiero Mughini; e poi i duetti musicali di Gino Paoli e Ornella Vanoni, e quello di Dean Martin e Frank Sinatra, che ha sbancato la puntata natalizia di Tale e Quale Show del 2016, dalla quale è scaturito il desiderio di tornare sulle scene insieme.

QUI le informazioni.

Il libro raccoglie 30 testi tra presentazioni di mostre, recensioni, conferenze, che delineano una vicenda tutta particolare all’interno della storia dell’arte, materia che Carandente ha avuto il dono di render chiara, oggettiva, immediata, col suo tipico stile informale e colto allo stesso tempo, e con una scrittura ricca di notizie e di capacità di sintesi.

Con apparati fotografici e documenti provenienti sia dal Fondo Carandente conservato presso l’Archivio della Quadriennale di Roma che dalla Biblioteca Carandente di Palazzo Collicola, con testi introduttivi di Marco Tonelli (Direttore di Palazzo Collicola) e Assunta Porciani (Responsabile dell’Archivio Biblioteca della Quadriennale), il libro, pubblicato da Magonza Editore, è inoltre corredato da una bibliografia completa di tutti i testi scritti da Carandente sulla scultura (antica e moderna), che ne fanno uno strumento di studio, divulgazione e conoscenza di particolare rilievo e originalità.

Sarà il Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto a ospitare il prossimo 30 aprile (ore 21.00), nell’ambito della stagione Tourné 2019/2020 promossa da AUCMA e MEA Concerti, una tappa del nuovo tour di Enrico Ruggeri “Una storia da cantare”. L’evento, realizzato in collaborazione con il Comune di Spoleto, andrà ad aprire l’edizione 2020 del prestigioso “Spoleto Salotto delle Eccellenze”.  Sul palco Ruggeri ripropone il fortunato tour che lo ha portato in teatro l’anno scorso. Rinominato “Una storia da cantare” come l’ultimo singolo del cantautore, sigla dell’omonima trasmissione che lo ha visto protagonista per ben sei prime serate su Rai uno, lo spettacolo proporrà i suoi grandi successi. Non mancheranno, come sempre, incursioni nei brani che da tempo mancano in scaletta, monologhi, e, in alcuni casi, interpretazioni di classici della canzone d’autore. Sempre tenendo presente il principio secondo il quale ogni concerto dev’essere diverso dal precedente.

QUI le informazioni.

Chi può dire che la vita non sia la morte e la morte non sia la vita? La descrizione di un passaggio sconosciuto e sconvolgente in una dimensione che attraversa i mondi e scuote l’anima realizzato tramite una mostra d’arte contemporanea Artisti per Alina. L’iniziativa si svilupperà nei due luoghi che hanno segnato il percorso della sua breve vita: Spoleto–Forlì con l’istituzione del premio annuale ‘’Alina’’ ( in valore di 1000 /mille euro) conferito all’artista che produrrà l’opera più creativa e significativa su tale tema.

Le opere proposte e realizzate verranno esposte nello spazio espositivo dell’Oratorio San Sebastiano di Forlì, e a Spoleto in uno degli spazi espositivi del Sistema Museo, nel periodo da aprile-maggio 2020.

Per qualsiasi informazione si prega contattare: Sanda Sudor  – ideatore del progetto  tel: 0031 684804329 mail: sandasudorart@gmail.com.

progetto-ALINA-definitivo

Dopo il grande successo della scorsa stagione, l’Ensemble Symphony Orchestra diretta dal maestro Giacomo Loprieno torna in Umbria, nell’ambito della stagione 2019/2020 Tourné il prossimo 28 dicembre (ore 21.00) al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto, per presentare in anteprima regionale il nuovo concerto The legend of Ennio Morricone Vol. 2°, appuntamento realizzato in collaborazione con il Comune di Spoleto.
Un nuovo repertorio, con nuove colonne sonore, gli straordinari capolavori di uno dei più grandi compositori musicali riarrangiati e proposti in un concerto teatrale di grande impatto emotivo. Un viaggio incredibile tra le melodie che sono rimaste nella memoria collettiva di generazioni. 500 colonne sonore, 70 milioni di dischi venduti nel mondo, sei nominations e due Oscar vinti, tre Grammy, quattro Golden Globe e un Leone d’Oro fanno del Maestro Ennio Morricone un gigante della musica di tutti i tempi. Da qui l’idea dell’Ensemble Symphony Orchestra, fiore all’occhiello del nostro Paese, di porre omaggio al Maestro.

QUI le informazioni.

Inaugura domenica 15 dicembre alle ore 17:00 la mostra Lightplain in cui verranno presentati gli ultimi lavori dell’artista Saverio Mercati, durante l’inaugurazione sarà presentata la mostra dalle storiche dell’arte Claudia Bottini e Antonella Pesola.

QUI le informazioni.

Fabrizio Plessi è considerato uno dei pionieri della video arte in Italia e sicuramente il primo ad aver utilizzato il monitor televisivo come un vero e proprio materiale fin dagli anni Settanta, dentro cui a scorrere è un flusso inarrestabile di acqua e di fuoco digitale. Venerdì 6 dicembre a Palazzo Collicola Fabrizio Plessi dalle ore 17.30 racconterà della sua esperienza umana e artistica, della sua visione dell’arte e del futuro dell’arte.

QUI le informazioni.

L’evento, organizzato dal Laboratorio di Scienze della Terra di Spoleto, nell’ambito del progetto Dalla Rocca alla roccia, sarà l’occasione per presentare in anteprima alla popolazione i progetti, in corso e previsti nel prossimo futuro, di sviluppo del Laboratorio e di promozione del territorio. Dalla ristrutturazione e nuovo allestimento secondo le più aggiornate linee e le più moderne tecnologie informatiche, al completamento della catalogazione della Collezione geo-paleontologica Toni, all’acquisizione della collezione zoologica Ragni. A una conferenza che tratterà questi argomenti seguirà una breve e semplice escursione che ci porterà dalla città sui sentieri dell’ Ecomuseo geologico-minerario di Spoleto.

QUI le informazioni.

 

Prenderà il via il prossimo 16 novembre (ore 21.00) al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto, nell’ambito della stagione Tourné 2019/2020 – promossa da AUCMA in collaborazione con MEA Concerti – Canto Libero. Non un semplice concerto ma un grande spettacolo che omaggia il periodo d’oro della storica accoppiata Mogol – Battisti. Sul palco, un ensemble di musicisti affiatati e già rodati nel corso di lunghe carriere, che portano avanti questo comune progetto con grande determinazione, dopo aver riempito piazze e teatri di tutta Italia, nonché della Slovenia, della Croazia e del Montenegro.

QUI le informazioni.

  • 1