20 Jun 2019
Home / Posts Tagged "Spello"

Presso la Galleria Consolare a Spello andrà in scena la mostra d’arte Pittura informale in Umbria negli anni 60, con circa 20 opere degli artisti Manlio Bacosi, Giuseppe De Gregorio, Romano Notari, Giannetto Orsini, Italo Tomassoni. La piccola esposizione presenta opere inedite o poco note di alcuni maestri umbri, che hanno segnato un periodo importante di trasformazioni nell’arte del dopoguerra.  Rappresentano un’arte che pone la natura al centro della visione, non come forma o idea, ma come impasto fisico di vita e morte, come “ciclo di stagione, di rigenerazione”, una natura “che si guarda, si respira, si sente, si soffre, ancor prima che la si dica in parole”.

Spello è nota per le sue Infiorate del Corpus Domini, stupende creazioni di decorazione floreale eseguite da veri artisti che le progettano e le preparano per mesi, usando soltanto elementi vegetali e fioreali. Quei variopinti tappeti ornamentali si diramano lungo tutte le vie e le piazzette, emanando il loro profumo e offrendo uno spettacolo gioioso di colori ai numerosissimi visitatori che vengono a visitare Spello per l’occasione. Ogni anno a Spello si confezionano circa 1.500 metri di tappeti e quadri floreali che, ispirati a motivi religiosi – secondo la libera fantasia o riproducendo opere famose -, celebrano Gesù e il miracolo eucaristico.

QUI le informazioni.

Il Garden Club Perugia, con il supporto della Provincia di Perugia ed il Comune di Spello, organizza nella splendida cornice di Villa Fidelia tre giornate interamente dedicate alla Rosa.
I GIORNI DELLE ROSE giungono quest’anno alla loro VII edizione, attestandosi tra le più importanti manifestazione nazionali del genere. Padrino della manifestazione Carlo Pagani, il Maestro Giardiniere che in televisione e nei suoi libri ci incanta con i segreti delle piante. Tema dell’edizione 2019 è La Rosa indiana.

QUI le informazioni.

Festival del Cinema Città di Spello ed i Borghi Umbri – Le Professioni del Cinema dal 23 febbraio al 3 marzo prossimo a Spello, dedica l’ottava edizione al regista Ermanno Olmi. Ma tanti saranno gli appuntamenti e le proiezioni nel corso dell’evento.

QUI il programma.

Si farà a Spello, per la prima volta in Umbria, la grande Parata Bianca di Natale: una novità assoluta che si aggiunge alle iniziative già in calendario per il giorno dell’Immacolata, sabato 8 dicembre. Una parata che arriverà direttamente da Ginevra, con cinque figure giganti su trampoli, interamente vestite di bianco e inserti luminosi, che diffonderanno musiche natalizie, tra le suggestive stradine di uno dei Borghi più belli d’Italia.

La Casa di Babbo Natale sarà aperta sabato 8 dicembre e domenica nove: un weekend all’insegna della tradizione natalizia, dedicato interamente ai bambini e ai loro sogni. Sarà l’intero Palazzo Comunale a trasformarsi in una sorta di quartier generale natalizio: saranno infatti allestiti anche divertenti laboratori per la creazione di palline di Natale, letterine di Natale e speciali show cooking al cioccolato, pensati ‘su misura’ per bambini che potranno così calarsi nei panni di baby pasticceri e creare con le proprie mani gustosi dolcetti.

QUI le informazioni.

L’appuntamento è con i Dj più famosi d’Italia per una giornata all’insegna dello sport, della musica, dei giochi per bambini all’insegna della solidarietà e della promozione dell’educazione stradale. A partire dalle 20, infatti, ingresso gratuito per tutti a piazza Kennedy con star della consolle del calibro di Provenzano Dj; Ricky Le Roy; Dj Ross; Silvano del Gado; Leandro Da Silva e molti altri ancora. Musica e spettacolo di luci con l’Alien Laser Show per un’atmosfera davvero unica e coinvolgente.

Festival Federico Cesi Musica Urbis, una produzione dell’associazione Fabrica Harmonica che anche per l’edizione 2018 ha previsto un ricco cartellone di eventi tra Trevi, Spello, Acquasparta, Spoleto, Todi e Massa Martana, dal 27 luglio al 2 settembre, e poi ancora il 21 ottobre a Todi con un concerto per la sezione ‘Autumn’, in cui verrà eseguita per la prima volta dai 300 anni della composizione, la sacra rappresentazione ‘Il Martirio di San Terenziano’ di Antonio Caldara, su libretto del tuderte Giuseppe Piselli, poeta cesareo.

QUI le informazioni.

È tutto pronto a Spello per una serata sotto le stelle… con le stelle del cinema: l’appuntamento, assolutamente gratuito, ed aperto a tutti i cittadini. Ospiti speciali dell’evento, organizzato dagli Amici di Spello saranno il regista Roberto Cappucci, oltre al presidente dell’associazione Roma arteeventi Francesca Piggianelli e Sergio Menghini direttore artistico.