23 May 2019
Home / Posts Tagged "musica"

Angelo Branduardi porterà la sua musica evocativa al pubblico di mezza Europa. Il “menestrello italiano” arriva al teatro Lyrick di Assisi con una tappa del The Hits Tour, nell’ambito della stagione Tourné 2018/2019 (promossa da AUCMA e MEA Concerti). Branduardi già da tempo asseconda la sua versatilità in campo musicale, presentandosi al pubblico con concerti basati su diverse formazioni. Può così passare con grande facilità dall’esecuzione in duo del repertorio di musica del passato, che fa parte della sua collana “Futuro Antico”, alla classica formazione folk-rock, con basso e batteria. Se nel primo caso si assiste ad un concerto “all’insegna del “meno c’è più c’è”, un viaggio intimo alla “una ricerca della magia dei suoni”, nel secondo caso l’artista ripercorre tutta la sua travolgente e lunga carriera, costellata da grandi successi.

QUI le informazioni.

Dopo Manuel Agnelli, un’altra storica band italiana ha scelto il Teatro Lyrick di Assisi come punto di partenza del suo nuovo viaggio live. Per celebrare nel migliore dei modi i loro 25 anni di rock ‘n’ roll, e dopo la partecipazione al 69esimo Festival di Sanremo, i Negrita tornano in tour in tutta Italia con una serie di concerti nei maggiori teatri italiani e in luoghi di particolare fascino e importanza storica. Una scelta che richiama apertamente le date che nel 2013 li videro protagonisti con 64 sold out consecutivi. Il prossimo 10 maggio (ore 21.00) sarà proprio il teatro della città serafica a ospitare la data zero del 25th Anniversary Tour.

QUI le informazioni.

Lo spettacolo è parte del Progetto Opera Insieme 2 – Canto per la Valnerina e per Spoleto e prevede la partecipazione in scena dei cantanti solisti del Teatro Lirico Sperimentale,  dell’ensemble di fiati del Teatro Lirico Sperimentale, dei cori dei bambini della Valnerina e di Spoleto, dei cori adulti di Cascia e Norcia e delle bande musicali di Bevagna, Cascia, Norcia e Spoleto. Il progetto è diretta continuazione di quanto svolto nel 2018, che ha visto la messa in scena dell’opera La Cenerentola di G. Rossini.

Domenica prossima 28 Aprile si replica con il secondo concerto: un programma che andrà dal romanticismo di Johannes Brahms al novecento di Samuel Barber e Scott Joplin. FUORI CLASSE è un programma di eventi realizzato a cura dell’Associazione Faremusica in collaborazione con l’Ufficio Cultura del Comune di Bastia Umbra, in cui sono protagonisti i Maestri della Scuola di Musica Comunale.

De André che canta De André è un evento-appuntamento che regala sempre grandi emozioni. Per la storia musicale e artistica che accomuna un padre, che ha segnato con il suo marchio inconfondibile la canzone d’autore italiana, e un figlio che sta seguendo le sue orme con grande talento e professionalità. Cristiano De André con il tour Storia di un impiegato porterà anche al Teatro Lyrick di Assisi, martedì 14 maggio alle ore 21, il concept album di Faber riarrangiato in chiave rock. La tappa umbra è organizzata dall’Associazione Moon in June che con una serie di concerti (di recente si è svolto a Perugia il live di Massimo Zamboni) si avvicina così al festival Moon in June all’Isola Polvese (21-23 giugno).

QUI le informazioni.

Dal 25 aprile al primo maggio si rinnova a Bettona l’appuntamento con il Bettona Art-Music Festival 2019. 

Il Festival prenderà il via il 25 aprile alle ore 17 con  “Sator Duo” (violino e chitarra), histoire du tango,  il concerto di presentazione e apertura presso il convento/chiesa di Sant’Antonio . Alle ore 18.15 al Museo della città verrà presentata la tesi di laurea di Annachiara Apostolico  su “Sant’Antonio da Padova” opera esposta al Museo. Prima dell’inizio del concerto, alle ore 15.30 sarà possibile effettuare una visita del convento di Sant’Antonio.

Sabato 27 aprile alle ore 18.00 appuntamento al Museo della città con “A regola d’arte”, percorso guidato alle collezioni a cura di Sistema Museo. Sono previsti intermezzi musicali a cura di Giulio Rondoni al violoncello con musiche di J. S. Bach.

Domenica 28 aprile alle ore 17.15 al teatro Santa Caterina concerto di pianoforte in ricordo del “Maestro Marcello Scarponi”. Martedì 30 aprile alle ore 21.00 al Teatro Santa Caterina concerto “Trio Ars et Labor”, pianoforte, violoncello e violino.

Mercoledì 1 maggio alle ore 18.00, sempre al Teatro Santa Caterina Recital pianistico del maestro Marcella Scarponi.

QUI il programma.

Doppia data umbra per Danilo Sacco. La voce storica dei Nomadi, che da tempo ha intrapreso una straordinaria carriera solista, sarà mercoledì 8 maggio all’Auditorium San Domenico per la stagione di ‘Foligno Musica’ (ore 21.15) e il giorno successivo, giovedì 9 maggio, all’Urban di Perugia (ore 22). Due tappe in Umbria, quindi, del nuovo tour del cantautore che fa seguito al suo disco ‘Gardè’.

QUI le informazioni.

Ad aprire la settima edizione del festival L’Umbria che spacca, venerdì 5 luglio, saranno i Tre Allegri Ragazzi Morti. Un altro bel colpo live per l’evento in programma dal 5 al 7 luglio 2019, con il tour del nuovo album della band, Sindacato dei sogni, che quindi toccherà anche Perugia. Dopo Motta (6 luglio) e Gazzelle (7 luglio), due dei nomi di punta dell’attuale panorama musicale italiano contemporaneo, per il festival perugino è attesa quindi anche una formazione storica della scena indipendente nazionale, tra le più amate in Italia, celebre per il suo rock tutto “a fumetti”. Hanno anche ispirato le ultime generazioni di artisti con la loro musica diretta e poetica. Concerto in programma ai Giardini del Frontone e ad ingresso gratuito, così come quello di Motta (per Gazzelle invece, Prezzo: 25€ + d.p. / Prevendite qui: bit.ly/2TZPlu4).

QUI le informazioni.

  • 1