21 Aug 2019
Home / Posts Tagged "frantoi aperti"

#CHIAVEUMBRA è una mostra d’arte contemporanea diffusa in ambienti poco noti e scarsamente accessibili del territorio olivato umbro che pur ne rappresentano la vera essenza e ne palesano, in qualche modo, l’identità paesaggistica e antropologica. Per il weekend #CHIAVEUMBRA vi invita in 3 luoghi dell’Umbria più profonda. Luoghi carichi di echi della storia, per lo più lontani dalle rotte del turismo di massa ove potrete liberamente entrare solo per questo weekend. Vi espongono altrettanti artisti.

QUI le informazioni.

La grande festa della bruschetta torna alla sua quinta edizione con una grande mostra mercato dove degustare e acquistare i migliori olii extravergini umbri e della bassa Toscana tra eventi, sport, cultura e tanta buona musica.

QUI le informazioni.

Tutti ad Arrone (Casteldilago) per una affascinante escursione sui monti della Valnerina Ternana, alla scoperta degli antichi frantoi di Tripozzo e del Monte Arrone! Evento gratuito su prenotazione!

QUI le informazioni.

I giorni dell’olio nuovo al Vecchio Frantoio Bartolomei, tra i più antichi dell’Umbria, è un’iniziativa inserita all’interno del programma regionale di Frantoi Aperti e che si svolgerà in tre fine settimana di novembre (3-4, 10-11, 17-18 novembre), tra assaggi d’olio fresco, escursioni negli oliveti, raccolta delle olive, visite al frantoio in funzione e al Museo dell’olio, degustazioni tipiche, concerti, workshop, le cene del sabato sera e i pranzi della domenica ed intrattenimento vario. Un’occasione unica per conoscere la civiltà dell’olio, gustare le prelibatezze tipiche, riscoprire i giochi tradizionali e passare giornate indimenticabili nella magica cornice del Frantoio.

QUI le informazioni.

Inizia giovedì a Giano dell’Umbria, la XIV° edizione de La Mangiaunta. La manifestazione avrà luogo per il lungo ponte dal 1° al 5 novembre, ad aprire l’evento regionale Frantoi Aperti, l’iniziativa dedicata all’olio extravergine di oliva che animerà borghi e colline dell’Umbria dal 1° al 25 novembre. Durante la Mangiaunta sarà possibile partecipare a visite ai frantoi in lavorazione con degustazioni di olio extravergine di oliva appena franto presso il Frantoio Speranza, il Frantoio Moretti Omero, il Frantoio Filippi e il Frantoio Flamini. Per visitare i frantoi sarà possibile fare il tour in modo autonomo o salire sul Gianolio Bus con partenza ogni mezz’ora da Piazza S. Francesco. La visita ai frantoi di giovedì 1° novembre, dalle ore 15.30, sarà accompagnata da suoni e canti popolari con il Gruppo di canto popolare di Giano dell’Umbria.

QUI il programma.

Al via la XXI edizione di Frantoi Aperti, l’iniziativa organizzata dall’Associazione Strada dell’Olio e.v.o di Oliva Dop Umbria che si terrà in Umbria dal 1° al 25 novembre. Tanti i comuni e i Frantoi che hanno aderito all’iniziativa che, proprio nel periodo della frangitura delle olive, mette al centro dei riflettori l’Umbria rurale, i borghi ad alta vocazione olivicola e le città d’arte, i produttori di olio e l’Olio Extravergine di Oliva Dop Umbria.

QUI il programma.

L’Umbria è la terra dei borghi medievali. Molti noti, ma anche molti meno conosciuti, ben conservati, con mura che li proteggono, castelli e rocche da visitare. L’Umbria, terra di grandi prodotti enogastronomici, come il Sagrantino DOCG, l’Olio E.v.o. Dop Umbria, i prodotti del bosco, le castagne, il tartufo, i funghi, è terra di arte, cibo e spiritualità. Nel mese di novembre, in occasione di Frantoi Aperti (dal 1° al 25 novembre, www.frantoiaperti.net ) Giano dell’Umbria e Gualdo Cattaneo diventano un importante distretto dell’olio extravergine di oliva durante, ben dieci sono i Frantoi da poter visitare nella zona e dove poter assaggiare olio appena franto.