20 Jun 2019
Home / Posts Tagged "film"

Termina lunedì 20 maggio il lungo omaggio alla rivoluzionaria artista Pina Bausch, curato da Teatro Stabile dell’Umbria insieme a HOME Centro Creazione Coreografica, nell’ambito della rassegna multidisciplinare Smanie di Primavera. In programma al Cinema Postmodernissimo la proiezione di due film dedicati alla Bausch. Alle ore 18.30 “Les Reves dansant – Sui passi di Pina Bausch” (2010, durata 1h 29’) di Anne Linsel e Rainer Hoffmann.  Alle ore 21 “Pina” (2011, durata 1h40’), il documentario diretto da Wim Wenders.

 

Castiglione Cinema vuole essere l’occasione per riunire intorno a un’immaginaria tavola del cinema commensali diversi uniti da una stessa passione per il cinema. Ci sono prima di tutto gli appassionati del luogo che avranno la possibilità di gustare film di assoluto valore proposti attraverso le rassegne cinematografiche introdotte e commentate da registi e attori. Gli stessi registi e attori che ritroveremo in una serie di incontri nelle piazze della cittadina e nei suoi palazzi storici affiancati da personaggi della politica, del giornalismo, della cultura dell’attivismo sociale con cui si affronteranno temi trasversali legati all’attualità.

QUI il programma.

Secondo evento collaterale alla grande mostra su Marc Chagall che si conclude domenica 31 marzo. Chagall, il racconto svelato al cinema è un viaggio alla scoperta del grande artista russo, tra cinema, arte ed enogastronomia.
Sabato 23 marzo alle ore 16 al cinema Caporali proiezione del film russo in versione originale con sottotitoli Chagall-Malevič di Alexander Mitta, con Kristina Scheiderman, Leonid Bichevin, Anatoly Beliy.

QUI le informazioni.

Presso l’Auditorium S.Angelo alle  ore 21.00 prosegue la riflessione sulla Giornata della Memoria con un evento straordinario rivolto a tutta la Cittadinanza e in particolare ai giovani, con la proiezione del Film-documentario “1938 Vita amara” di Sabrina Benussi, un documentario sulle Leggi razziali italiane realizzato insieme agli studenti del Liceo “F.Petrarca” di Trieste con visione anche del video illustrativo della relativa mostra.

Una città, quattro sale cinematografiche, dieci giorni di festival, cinque categorie di concorsi, i Masterpiece (fuori concorso), oltre 60 titoli nazionali e internazionali in programmazione, 8 anteprime italiane e quasi € 20.000 di premi. Inoltre, laboratori, workshop, formazione per i giovani cineasti, finanziamento di nuove produzioni, incontri e match con finanziatori e addetti di produzione. Sono i numeri della IV edizione del PerSo – Perugia Social Film Festival, di scena nel capoluogo umbro dal 20 al 30 settembre.

QUI le informazioni.

Mercoledì, in occasione della chiusura della programmazione estiva del cinema all’aperto di piazza San Francesco, sarà proiettato il film Nico, 1988 di Susanna Nicchiarelli, con sonorizzazione live di Max Viale (Gatto ciliegia contro il grande freddo), autore della colonna sonora del film. Giovedì, sotto la rocca di piazza del Mercato, la grande festa per i 30 anni di carriera e il ritorno a Rockin’ Umbria degli Uzeda. In apertura, la contrabbassista Caterina Palazzi, con il suo progetto Zaleska, e i folignati Danny Mellow. In caso di maltempo gli appuntamenti si svolgeranno al Cinema Metropolis.

È tutto pronto a Spello per una serata sotto le stelle… con le stelle del cinema: l’appuntamento, assolutamente gratuito, ed aperto a tutti i cittadini. Ospiti speciali dell’evento, organizzato dagli Amici di Spello saranno il regista Roberto Cappucci, oltre al presidente dell’associazione Roma arteeventi Francesca Piggianelli e Sergio Menghini direttore artistico.