23 May 2019
Home / Posts Tagged "eventi"

Se Gioacchino Nicoletti, invece di essere un giovane del ’97 appassionato di Patria e di politica, fosse stato un romanziere di professione, allora le struggenti descrizioni che appaiono in queste pagine – il mondo fangoso della trincea contrapposto al perduto splendore dell’Austria sconfitta – avrebbero potuto costituire la base di un’opera letteraria indimenticabile.

QUI le informazioni.

Un biglietto unico con visite guidate per scoprire alcuni dei più affascinanti tesori custoditi nel centro storico di Bevagna. Sarà possibile visitare anche luoghi normalmente chiusi al pubblico, quali il Chiostro della Chiesa di San Domenico e l’Edificio portuale di epoca romana. Un viaggio tra arte, storia e archeologia di uno dei borghi più belli d’Italia.

QUI le informazioni.

L’evento si terrà dal 16 al 18 maggio 2019 in diversi luoghi del centro storico di Foligno e, tra dialoghi, spettacoli teatrali e musicali, laboratori, presentazioni di libri, incontri con le scuole, attività artistiche e cinema, ospiterà anche quest’anno un programma articolato in diverse sezioni con momenti di confronto di rilevanza sociologica, psichiatrica, filosofica ed eventi spettacolari che vedranno protagonisti anche artisti con disagio mentale.

QUI le informazioni.

Rassegna innovativa e al tempo stesso radicata nell’acropoli perugina, giunge alla sua terza edizione, consapevole di aver già portato a contatto con la città, nel corso delle due precedenti tappe, un gran contingente d’arte contemporanea. Cazzotto dal nome originario del Bacio Perugina, evoca un colpo improvviso, un trauma buono, volto a scuotere un capoluogo che si percepisce come immobile o nostalgico. L’evento, ideato e coordinato dagli artisti, Simona Frillici e Giassi Piagentini, è un appuntamento che propone un modo non convenzionale di porre e fruire l’arte contemporanea in stretto rapporto con la città di Perugia.

QUI le informazioni.

In anteprima per love Film Festival, venerdì 12 aprile alle 19 alla Sala della Vaccara, il regista Paolo Genovese, insieme agli sceneggiatori Rolando Ravello e Paolo Costella, parlerà del suo nuovo film Il primo giorno della mia vita, tratto dall’omonimo libro che sarà presentato anch’esso nel corso dell’incontro. Il regista ritorna a Perugia, dopo essere stato presente la scorsa edizione del Love Film Festival.

Presso l’Aula Magna di Palazzo Manzoni ci sarà la conversazione con la signora centenaria Marta Albertini, discendente del grande Luigi Albertini, attraverso il figlio Leonardo. Si parlerà del tema Lev Tolstoj. Tre generazioni di donne (la nonna, la madre e la stessa autrice). L’evento è organizzato dall’Associazione Russia in Umbria.

 

La Galleria Nazionale dell’Umbria aderisce alla campagna #Milluminodimeno di Caterpillar Radio2 2019: spegnere le luci a testimoniare il proprio interesse al futuro, la festa degli stili di vita sostenibili. Propone inoltre La Galleria sotto una nuova luce, quattro giorni di eventi legati al tema della luce, una proposta per sensibilizzare sulle tematiche del risparmio energetico e dell’uso consapevole delle risorse.

QUI le informazioni.

Progetti, azioni e prospettive per il vino umbro che verrà e come visione esperienziale dell’Umbria. È questo il tema al centro della conferenza stampa-evento in programma giovedì. Umbria Top Wines presenta così ufficialmente Umbria Wine Experience. La società cooperativa del vino umbro, che raggruppa la maggioranza delle aziende vitivinicole regionali (attualmente può contare come socie 95 aziende umbre del settore), annuncia il calendario 2019 delle attività con i prossimi appuntamenti di promozione e commercializzazione e la nuova campagna di comunicazione.

QUI le informazioni.

Si alza il sipario sulla stagione di prosa di Amelia. Grande evento di apertura venerdì 15 febbraio al Teatro Sociale dove, alle 20.30, andrà in scena una delle più note commedie dello straordinario Ray Cooney, “Se devi dire una bugia, dilla grossa”. La celeberrima farsa venne rappresentata per la prima volta a Londra nel 1984. Dopo centinaia di repliche e grandi successi in tutto il mondo, lo spettacolo arriva ad Amelia nella scoppiettante versione del Teatro Tredici.

  • 1