19 Sep 2019
Home / Posts Tagged "Bevagna"

Sport, benessere, salute, territorio, paesaggio, cultura, arte ed enogastronomia. Racchiude tutte queste caratteristiche la Sagrantino running, una corsa tra i paesi, i filari, le cantine ed i paesaggi del Sagrantino. Per un evento che mette insieme soprattutto enologia e corsa, territorio e sport. (Montefalco e Bevagna, 2-3 novembre 2019). La gara si caratterizza con due corse competitive (Trofeo Perticaia con una distanza lunga di 26 km e Trofeo Terre de la Custodia per la gara più corta di 13 km) in programma domenica 3 novembre, una gara non competitiva denominata EnoGastroCamminata del Sagrantino per sabato 2 novembre e diverse attività collaterali. Una due giorni che toccherà Montefalco e Bevagna, ma anche i territori di Gualdo Cattaneo e Giano dell’Umbria.

QUI le informazioni.

Nella magnifica cornice di piazza Filippo Silvestri, il fine settimana che precede l’inaugurazione della Manifestazione, si tiene il Banchetto Medievale: una splendida cena in costume a base di ricette esclusivamente medievali, inframezzate da animazioni e musiche dal vivo.

QUI le informazioni.

Un biglietto unico con visite guidate per scoprire alcuni dei più affascinanti tesori custoditi nel centro storico di Bevagna. Sarà possibile visitare anche luoghi normalmente chiusi al pubblico, quali il Chiostro della Chiesa di San Domenico e l’Edificio portuale di epoca romana. Un viaggio tra arte, storia e archeologia di uno dei borghi più belli d’Italia.

QUI le informazioni.

La suggestiva Chiesa di San Silvestro a Bevagna farà da cornice al gruppo medievale MusiCanti Potestatis con l’intervento di parte dell’Ensemble Assisi Suono Sacro, Elisa Bovi alla voce e il suo fondatore Andrea Ceccomori al flauto, che proporranno un programma di musica medioevale riletta e riadattata: saltarelli, danze, cantigas sia nell’originale stile medievale. In programma anche brani del film Il Nome della Rosa di Annaud tratto dal libro di Umberto Eco.

QUI le informazioni.

Il Teatro Torti di Bevagna ospiterà una particolare anteprima del festival Assisi Suono Sacro 2019 con uno spettacolo sul sufismo e i Dervisci Rotanti. L’evento si pone sulla scia degli incontri di Francesco e il sultano d’Egitto Malik al Kamil avvenuto a Damietta nel settembre del 1219 e in generale sul dialogo tra fedi e culture.

 

Visite guidate gratuite a Palazzo Baldeschi per celebrare il bicentenario della nascita di Mariano Piervittori, protagonista del Risorgimento nazionale e prestigioso esponente della pittura postunitaria. Sabato 15 e domenica 16 dicembre la Fondazione CariPerugia Arte ha aderito al programma di iniziative promosso dalla presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria Donatella Porzi che si tiene tra Perugia, Foligno, Bevagna e Orvieto toccando palazzi pubblici e privati, teatri e luoghi di culto.

QUI le informazioni.

Le iniziative per i piccoli visitatori del Museo di Bevagna giungono alla V edizione. Nove appuntamenti mensili da novembre ad aprile per stimolare la creatività e dare spazio alla fantasia con diversi materiali e forme d’arte.

QUI le informazioni.

Saranno all’insegna dell’abbinamento tra vino e arte i prossimi appuntamenti dell’associazione Strada del Sagrantino. Prosegue infatti il cartellone dei Weekend della Strada del Sagrantino, con l’iniziativa Dove arte e vino si incontrano alla cantina tenuta Castelbuono in località Vocabolo Castellaccio a Bevagna. In programma una visita guidata alla scoperta della famosa struttura scultura il Carapace del maestro Arnaldo Pomodoro, con inizio alle 10 e alle 14, abbinata a degustazioni dei vini della tenuta Lunelli prodotti in Umbria.