20 Jan 2020
Home / Posts Tagged "Bastia Umbra"

Torna al Cinema Esperia di Bastia Umbra il teatro con la seconda edizione della rassegna C’è Teatro.  Con 5 spettacoli tra febbraio e aprile sul palcoscenico dell’Esperia si alterneranno classici del teatro e drammaturgie contemporanee con un’attenzione alle compagnie del territorio ed alle giovani produzioni.

QUI il programma.

Il Centro Fieristico Regionale Umbriafiere di Bastia Umbra si prepara ad ospitare la ventiseiesima edizione di UmbriaSposi, la più grande vetrina (ad ingresso gratuito) delle idee, delle soluzioni e delle occasioni per gli sposi. Tra le novità dell’edizione 2020 la partnership con operatori fieristici specializzati del settore wedding, un nuovo progetto che punta a confermare l’importanza della manifestazione a livello nazionale e che si porta in dote la modifica del nome con l’aggiunta di “Expo”.

UmbriaSposi Expo, con oltre 70 espositori presenti, offrirà anche quest’anno una panoramica sulle imprese umbre in ascesa che offrono le proposte più all’avanguardia riguardo l’intera gamma dei settori merceologici: abbigliamento, ricettività, ristorazione, liste nozze, bomboniere, foto-video, animazione e intrattenimento e tutti gli altri prodotti e servizi.

QUI le informazioni.

Mentre i vicoli del centro storico tornano in quella Luce che ha cambiato il mondo, si animano di solidarieta, pace, inclusività e amicizia. Tra le botteghe dei mestieri si cammina nella storia. E’ sempre la luce che guida il cuore.

Da piazza Mazzini in via Garibaldi fino alla piazzetta delle monache benedettine dove proprio all’ingresso della Chiesa sarà organizzato un piccolo concerto di Natale a cura di cori e zampogne. Le botteghe artigiane segneranno il percorso con i loro prodotti, da via Colomba Antonietti fino a piazza Matteotti, per poi ripartire e articolarsi in via del Teatro e in piazzetta Luigi Masi con tanti animaletti da cortile, fino a piazza Umberto I. La Natività del Cristo sarà nei pressi dell’Auditorium Sant’Angelo con la musica dell’Associazione Corale Città di Bastia – Coro Aurora.

Calendario della manifestazione: 21 dicembre 2019 dalle 17.00 fino alle 21.00, 5 gennaio 2020 dalle 17.00 fino alle 20.00 in piazza Umberto I per l’arrivo dei Re Magi a cavallo.

Mostra collettiva di Luciano Ponti, Angelo Dottori, Franco Susta in una esposizione di opere artistiche, pittoriche, all’Auditorium Sant’Angelo in Piazza Umberto I dal 17 al 22 dicembre organizzata dal Comune di Bastia Umbra, Assessorato alla Cultura. 

Orari di apertura della mostra Percorsi d’artista all’Auditorium Sant’Angelo in Piazza Umberto I, Bastia Umbra: 10.30- 13.00/16.30-19.30.

Ancora tre  bellissimi appuntamenti della Biblioteca Comunale “Alberto la Volpe” di Bastia Umbra curati dalla Società Sistema Museo nella Tensostruttura di Piazza Mazzini.

Il primo, il 17 dicembre dalle ore 16.00, Do re mi bimbo un laboratorio rivolto ai bambini dai 3  ai 6 anni dove la narrazione sarà la trama sulla quale il laboratorio articolerà proposte creative musicali.

Mercoledì 18 dicembre alle 17.00 Nati per leggere speciale Natale Se mi vuoi bene leggimi un libro. Ogni bambino ha diritto ad essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo.

Giovedì 19 dicembre alle ore 16.00, Il pettirosso e babbo Natale – Lo Storytelling e l’arte di raccontare storie – laboratorio creativo che, partendo proprio dal libro, Il pettirosso e babbo Natale, condurrà i bambini a confrontarsi con i kit della robotica educativa.

 

Dal 13 al 15 dicembre 2019 c’è Arkobaleno, il Festival della Magia, con spettacoli di grandi prestigiatori e illusionisti. Nei 3 giorni di Festival si entra in una dimensione affascinante, misteriosa e coinvolgente, dove la realtà si confonde con l’illusione, tra giochi di prestigio, abilità di giocolieri, poesia delle ombre cinesi e della sand art nonché effetti speciali laser, gag esilaranti e colpi di scena.

QUI le informazioni.

Un ricco calendario di appuntamenti  nel centro storico cittadino e in  tante location: oltre alla  Tensostruttura in Piazza Mazzini, il Cinema Teatro Esperia, l’Auditorium Sant’Angelo, il Polo Giontella, la Biblioteca comunale, Costano e Ospedalicchio e tanti altri luoghi della città. Durante il giorno intrattenimento, musica, letture, giochi, laboratori per bambini e adulti in collaborazione anche con la Biblioteca, la Ludoteca e Sistema Museo. I laboratori con le associazioni del territorio non saranno solo un momento creativo ma anche di condivisione sociale. Promozione di una cultura musicale che è anche festa e divertimento per la valorizzazione dei musicisti locali. Dal mercoledì alla domenica, la sera nella tensostruttura e negli esercizi aderenti all’iniziativa apericene e musica live.

QUI il programma.

Un’iniziativa dedicata al tango argentino, alla sua storia culturale, spaziando anche nel campo dell’illustrazione e della letteratura è in programma per sabato, presso l’Auditorium S. Angelo – Bastia Umbra (Piazza Umberto I°).

Torna per la sesta volta Fa’ la cosa giusta! Umbria, la fiera del consumo consapevole, in programma dal 15 al 17 novembre all’Umbriafiere di Bastia (padiglioni 7 e 8). In un unico spazio, culturale e commerciale, 220 stand con prodotti buoni e naturali divisi in 10 aree tematiche: dall’abbigliamento alla cosmesi, dai servizi al food, dall’arredamento al mondo dell’infanzia. In tre giorni saranno oltre 200 appuntamenti gratuiti tra seminari, workshop, dibattiti, educazione e didattica, dimostrazioni, presentazioni, mostre, convegni, cooking show, laboratori pratici, qualità della vita, benessere del corpo e della mente, un programma riservato alle famiglie e alle scuole.

QUI il programma.

La scuola al centro della VI edizione di Fa’ la cosa giusta! Umbria, la fiera del consumo consapevole (10 aree espositive con oltre 250 stand) in programma dal 15 al 17 novembre, presso gli spazi di Umbriafiere. L’appuntamento fieristico dedicato alla sostenibilità torna con un ricco programma gratuito riservato alle studentesse e agli studenti nella mattinata di venerdì 15 novembre e a questo si aggiunge un nuovo format pensato per gli insegnanti, i dirigenti scolatici, gli educatori, i genitori e i professionisti dell’apprendimento. Si chiama S.F.I.D.E. (Scuola, Formazione, Inclusione, Didattica , Educazione), il salone per costruire la scuola di tutti e proporrà per tre giorni conferenze, workshop, seminari e laboratori rivolti a differenti pubblici e finalizzati a indagare, attraverso diversi linguaggi, i meccanismi dei processi di apprendimento a supporto delle persone e delle comunità.

QUI il programma.

  • 1