20 Nov 2019
Home / Posts Tagged "Assisi"

Sarà il teatro Lyrick di Assisi a ospitare oggi, alle ore 21.00, nell’ambito della stagione Tourné 2019/2020 (promossa da AUCMA in collaborazione con MEA Concerti) PFM canta De André – Anniversary, tappa del tour della Premiata Forneria Marconi, volto a celebrare il fortunato sodalizio con il cantautore genovese e riproporre una serie di concerti dedicati ai quarant’anni dall’uscita di “Fabrizio de André e PFM in concerto” e a vent’anni dalla scomparsa del poeta. Per rinnovare l’abbraccio tra il rock e la poesia, alla scaletta originale saranno aggiunti anche brani tratti da La buona Novella completamente rivisitati dalla band. “PFM canta De André – Anniversary” avrà sul palco una formazione spettacolare, con due ospiti d’eccezione: Flavio Premoli (fondatore PFM) con l’inconfondibile magia delle sue tastiere e Michele Ascolese, chitarrista storico di Faber.

QUI le informazioni.

San Francesco e l’imperatore Federico II, nati a dodici anni di distanza l’uno dall’altro ( 1182 e 1194 ), sono sicuramente le due figure che più di tutte hanno caratterizzato il percorso della storia medioevale. Due figure che, nella diversità del loro ruolo e della loro azione, hanno determinato nell’occidente europeo mutamenti politici, culturali, religiosi di cui ancora oggi possiamo apprezzare gli sviluppi e le conseguenze.

QUI il programma.

Il 6 novembre (ore 21.00) al teatro Lyrick di Assisi, dopo il grande successo dello scorso anno, torna a grande richiesta di pubblico lo spettacolo di Angelo Pintus, Destinati all’estinzione.

C’è chi parla con il cane e lo fa mentre lo veste, c’è chi guida mentre manda messaggi con il cellulare e c’è chi vuole fare la rivoluzione ma la fa solo su Facebook, c’è chi parcheggia la macchina nel posto riservato ai disabili “tanto sono solo 5 minuti”. C’è chi festeggia il complemese, chi dice ciaone e chi fa l’Apericena. Ma soprattutto c’è chi crede che la terra sia piatta e probabilmente si è anche convinto che la colpa sia di Silvio. Sono questi i piccoli segnali che fanno presagire un ritorno… quello dei Dinosauri. Amici miei, che ci piaccia o no, siamo “destinati all’estinzione”.

QUI le informazioni.

Doppio appuntamento al Teatro Lyrick di Assisi, il 2 novembre alle ore 21.15 e il 3 novembre alle ore 17.00, con School of Rock, il celebre musical che ‪Andrew Lloyd Webber ha tratto dal film di Richard Linklater del 2003, arrivato in Italia grazie a Massimo Romeo Piparo che ne ha curato la regia e l’adattamento. Il musical, che celebra la musica come ragione di vita, il valore dell’amicizia e il coraggio di credere in se stessi per realizzare i propri sogni, ha già ottenuto un notevole successo in tutta Italia con il primo tour nella stagione 2018-2019. Versatile protagonista, e vincitore quest’anno del Premio Internazionale Flaiano proprio per questa sua interpretazione, è Lillo, nel ruolo di Dewey Finn.

QUI le informazioni.

Presso il magazzino-deposito della Stazione di Assisi-Santa Maria degli Angeli, l’associazione di promozione sociale VI.VA. Partecipazione e Solidarietà onlus presenta il PROGETTO BO-UN BAGAGLIO DI OPPORTUNITÀ per brindare in amicizia insieme ai partner, ai simpatizzanti e a chiunque sia interessato a conoscere il progetto. Questo progetto, realizzato grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, è stato selezionato nell’ambito del Bando Idee per un Welfare di comunità 2018 per creare un’opportunità di integrazione socio-lavativa a giovani vulnerabili a causa di difficoltà nella salute mentale, contribuendo a creare valore aggiunto al contesto sociale e ai servizi del territorio di Assisi.

QUI le informazioni.

I grandi nodi dell’attualità alla V edizione del Cortile di Francesco 2019.  Alcuni degli ospiti: Sebastiao Salgado, Massimo Cacciari, Giancarlo Giannini, Jeffrey Sachs, Giovanni Allevi, Massimiliano Fuksas, Paolo Rumiz…
Le aree tematiche: Comunità stanziali e comunità in transito, Conoscenza e formazione, Habitat, Economia Globale.

QUI le informazioni.

Il teatro Lyrick di Assisi si appresta a compiere i suoi primi 20 anni. Dopo circa un anno di inattività il teatro riprese la programmazione seguendo indicativamente le linee guida e lo spirito con il quale lo stesso era stato costruito, per cui grande spazio al musical, la commedia musicale, la danza, il teatro brillante, le grandi produzioni internazionali. Anche la stagione 2019-2020 continua a mantenere questa direzione, che nel tempo, ha dimostrato di incontrare il favore del pubblico umbro e non solo. Si inizia il 20 ottobre con la Gospel Connection Mass Choir, spettacolo diventato ormai un appuntamento annuale che vede sul palco, accompagnati da un favoloso sestetto americano, un coro da primato composto da oltre 300 coristi provenienti da tutta Italia.

QUI il programma.

LUDOTECA COME UNA VOLTA – COME GIOCAVANO I NONNI? è l’attività, curata da IdeAttivaMente, che propone sfide per tutta la famiglia, giochi in legno, corde e cordini, tappi, bigli e… astuzia, equilibrio, pazienza e gioco di squadra.

QUI le informazioni.

Presentazione del 14°libro di Massimiliano Tortoioli MIss Spynky un@ vit@ d@ @rtista #hb50. Sfilata Abiti Dipinti di Simona Costa, postazioni en plein air nel giardino con @rtisti : Corrado Belluomo, Giammaria Pierini, Giuliana Baldoni, Simona Costa, dj set e musica Simone Matteucci “Il Poca” coreografia a cura di School of Dancing Spring di Francesca Primavera, colonna sonora a cura di Selene Capitanucci e Muriel Mamusi, foto e video a cura di Associazione VisualCam, reportage giornalista Arianna Fiandrini.

QUI le informazioni.

Un poliedrico artista, apprezzato come attore di cinema, teatro e televisione, e un quartetto dal singolare organico strumentale (violoncello, violino, flauto, viola) omaggiano uno dei più grandi poeti del cantautorato italiano partendo dal verso di una delle sue canzoni più famose, “Il pescatore”. In Come una specie di sorriso c’è il Fabrizio De André, anche quello meno conosciuto, che Neri Marcorè, qui nelle vesti di cantante e chitarrista, più ama.

QUI le informazioni.

  • 1