14 Oct 2019
Home / 2019 / settembre

Palazzo 2019 torna anche a Perugia con l’apertura straordinaria di Palazzo Graziani, storico edificio rinascimentale sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. In occasione di questo nuovo appuntamento la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia il 5 ottobre aprirà dunque Palazzo Graziani con ingresso libero dalle 10.00 alle 19.00. Sono inoltre previste tre visite guidate gratuite – alle 11.00, alle 15.00 e alle 17.00 – durante le quali gli ospiti saranno accompagnati a visitare le varie sale del Palazzo, in particolar modo il “Salone del Brugnoli” dove il pittore perugino Annibale Brugnoli realizzò quattro grandi quadri ad olio sulle pareti e quattro grandi dipinti murali sulla volta, splendide decorazioni che celebrano fatti salienti della storia perugina.

A Trevi durante il weekend dal 1° al 3 novembre 2019 si celebreranno l’olio nuovo e la prima spremitura con la XIII° edizione di FestivOl. Trevi tra olio, arte, musica e papille l’ormai consolidato appuntamento che fa parte del cartellone di Frantoi Aperti, la manifestazione regionale dedicata all’olio extravergine di oliva che si terrà in Umbria a partire dal 26 ottobre (www.frantoiaperti.net). Novità di questo anno la prima edizione di FestivOl Junior in programma per domenica 3 novembre. Un mini festival tutto dedicato ai più piccoli a tema olio, con un ricco programma di attività volte al divertimento e alla conoscenza, in particolar modo dell’olio extravergine di oliva e della coltura dell’olivo. I bambini potranno partecipare alla raccolta delle olive, fare merenda con Pane e Olio, passeggiare in centro storico con l’”Asino Bus”. In programma laboratori, letture, spettacoli, anche nei frantoi aperti in lavorazione, una vera e propria festa per tutti i bambini.

QUI il programma.

Young Jazz anche per l’edizione 2019 cambia nuovamente e si presenta a Foligno, la prima settimana di ottobre, con il tema Changes. I cambiamenti infatti – non solo in campo musicale – sono la sfida a cui si prepara un festival che negli anni ha sempre saputo cogliere le novità e le evoluzioni. Il festival cambia quindi di nuovo forma intrecciando nel programma workshop musicali rivolti ai bambini, proiezioni, produzioni originali, performance di danza, e affronterà problematiche ambientali e di sostenibilità nell’ambito del consolidato schema del Jazz Community, lasciando il consueto spazio ai lavori più interessanti che il mondo del jazz italiano ha prodotto negli ultimi anni (come sempre sono molti gli under 35 nel cartellone ufficiale).

QUI le informazioni.

A cinquant’anni anni dalla nascita di APMI Umbria, va in scena BE THE CHANGE, un’occasione per le aziende di ripercorrere il cammino fatto insieme e porsi nuovi importanti obiettivi. Le PMI umbre, motore economico della nostra regione, sono chiamate a sfide importanti basate sullo sviluppo di innovazione.

QUI le informazioni.

Il complesso di San Pietro di Perugia schiude ancora una volta i suoi battenti per ospitare un nuovo evento di eccezionale rilevanza, confermando la sua vocazione di polo aggregante per attività culturali di altissimo profilo. Con la mostra Arcadia e Grand Tour. Paesaggi di Alessio De Marchis nella collezione Aldo Poggi, che aprirà al pubblico domenica 29 settembre 2019.

QUI le informazioni.

La Giostra dell’Arme di San Gemini ci ha abituato, ormai da anni, a mostre d’eccezione dedicate ai più grandi artisti umbri. L’edizione 2019 sarà dedicata a Livio Orazio Valentini. Inizia così la collaborazione inedita tra Ente Giostra e Circolo Lavoratori Terni: la mostra, infatti, è divisa in due sezioni: una nella tradizionale location di Palazzo Vecchio, a San Gemini, l’altra a Terni, proprio nella splendida biblioteca del CLT, in via Muratori. La mostra nasce dall’esigenza di ricordare la figura umana ed artistica di Livio Orazio Valentini in previsione del centenario della nascita (1920-2020), artista certamente significativo non solo per l’Umbria, ma per la sua proiezione a livello nazionale ed internazionale.

QUI le informazioni.

Un intero fine settimana per conoscere il territorio del Trasimeno attraverso la sua migliore produzione vinicola, passeggiando lungo le suggestive vie di Corciano tra musica, arte e street food. Torna dal 4 al 6 ottobre 2019, con la sua IX edizione, Corciano Castello di vino, la più grande rassegna annuale sui vini del Trasimeno promossa dall’Associazione Corciano castello di vino in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini DOC del Trasimeno e la Strada del Vino Colli del Trasimeno. L’antico borgo umbro, tra i più Belli d’Italia e Destinazione europea d’Eccellenza, sarà ancora una volta la scenografia naturale del gustoso percorso sensoriale itinerante nato per far conoscere e riscoprire le tradizioni vinicole del territorio Trasimeno, oltre che per finanziare il recupero e il restauro di opere appartenenti al paese. Tutti i visitatori acquistando il proprio calice potranno degustare gratuitamente i diversi vini delle cantine partecipanti che, per l’occasione, allestiranno il proprio spazio nel centro storico di Corciano.

QUI il programma.

Umbria Green Festival: immaginare altre possibilità, perché la scienza, l’innovazione, la tecnologia, le idee dimostrano che un futuro diverso è possibile. Il futuro, per forza di cose, dovrà essere SOSTENIBILE, o non sarà. A Umbria Green Festival due sono le parole per dire AMBIENTE: umanesimo e scienza. L’evento ha una doppia prospettiva: quella dei convegni e degli incontri dai toni decisamente tecnici e quella narrativa del racconto del territorio e delle strategie per un futuro sostenibile, per una visione tutta sociale e antropologica.

QUI il programma.

  • 1