31 Oct 2020
Home / 2019 / maggio (Page 6)

Domenica 5 maggio, sarà una giornata che, a partire dalle 16, verrà dedicata alle testimonianze di coloro che hanno lavorato e lavorano tutt’oggi in vetreria, gli operai e rivestitrici di fiaschi. Si terrà poi un dibattito alla presenza delle istituzioni, per fare un bilancio del passato e indicare nuove prospettive per il futuro. A seguire, un laboratorio di lavorazione di perle a lume con il maestro Pierluigi Penzo e un laboratorio per bambini per realizzare gioielli in vetrofusione.

QUI le informazioni.

La quinta edizione di Cibi del Mondo prevede eventi enogastronomici e culturali, che si svolgeranno nel centro storico di Foligno. Cibi del Mondo si conferma il primo e più completo Festival di Cucina Internazionale dell’Umbria e di street food di qualità: saranno ospiti paesi stranieri con specialità tipiche da tutto il mondo e stand con prodotti tradizionali delle regioni italiane.

QUI le informazioni.

In occasione della “Domenica al Museo”, che prevede l’ingresso gratuito nei luoghi della cultura statali del Polo museale dell’Umbria, domenica il Museo archeologico nazionale e Teatro romano di Spoleto ha organizzato la passeggiata Dall’anfiteatro al teatro. I luoghi del divertimento nella Spoleto romana’L’evento è gratuito; l’appuntamento è per le ore 10:15 in piazza Garibaldi (angolo via dell’Anfiteatro). La prenotazione è obbligatoria, fino a disponibilità posti, telefonando al numero 0743 223277 o scrivendo una mail all’indirizzo pm-umb.museospoleto@beniculturali.it.

Sabato 4 maggio, ore 16.30, a San Feliciano di Magione, Museo della pesca e del Lago Trasimeno, presentazione del volume Gli uomini e il lago, Morlacchi editore, catalogo del nuovo allestimento del museo, ripensato nell’impostazione e negli apporti tecnici. Il volume, curato da Ermanno Gambini e voluto dall’Amministrazione comunale a compimento di un lungo percorso di ricerca che ha visto coinvolti negli anni decine di studiosi, racconta il lungo rapporto tra l’uomo e il Trasimeno.

Non vi è museo importante al mondo che non conservi esempi delle preziose maioliche a “lustro” italiane. Tra questi il Metropolitan Museum of Art di New York, il Victoria and Albert Museum di Londra e il Museo del Louvre, l’istituzione parigina da cui provengono alcune delle più importanti opere esposte nella mostra MAIOLICA. Lustri oro e rubino della ceramica dal Rinascimento ad oggi in programma a Palazzo Bonacquisti di Assisi che verrà inaugurata il 4 aprile 2019, alle 11.00, e resterà aperta fino al 13 ottobre 2019.

QUI le informazioni.

  • 6