18 Sep 2020
Home / 2018 / agosto

Apertura serale del museo. Ci vediamo alle 21:10 per una visita guidata a Palazzo Vitelli alla Cannoniera e alle opere che ospita.

QUI le informazioni.

È tra gli archeologi più famosi, uno dei massimi esperti di egittologia nonché ex ministro egiziano per le Antichità. Zahi Hawass, che nella sua lunga carriera ha incasellato una tale serie di scoperte di piramidi e tombe da fargli meritare il soprannome di Indiana Jones, sarà all’Isola del libro Trasimeno domenica per parlare de La donna nell’Antico Egitto. Con lui, alle 18 a Perugia, alla sala dei Notari, anche il professore Gianluca Grassigli, ordinario di archeologia classica dell’Università degli studi di Perugia e il giornalista Rai Mino Lorusso che coordinerà l’evento.

Lo sport, il volontariato e la solidarietà, scendono in piazza per un gesto d’attenzione verso i disabili: grazie all’evento Siediti e Gioca verranno raccolti fondi finalizzati all’acquisto di carrozzine. Siediti e gioca è anche l’invito, rivolto all’intera cittadinanza, di qualsiasi età, a sedersi su una delle carrozzine speciali messe gratuitamente a disposizione dalla squadra Basket Disabili Foligno per giocare a basket in maniera diversa, nella splendida cornice di piazza della Repubblica.

Il Vespa club Perugia compie vent’anni e per celebrare questo importante traguardo organizza un grande raduno nazionale di Vespe che si svolgerà sabato e domenica. Attesi centinaia di appassionati da tutta Italia che inizieranno a giungere nel capoluogo umbro intorno alle 15 di sabato nella sede dell’associazione in via del Coppetta 40. Nella stessa giornata, alle 17, si svolgerà anche un giro turistico da Perugia a Corciano con visita del borgo. Ma il momento clou della due giorni, intitolato Vent’anni in Vespa, sarà quello di domenica mattina quando un lungo e colorato ‘sciame’ di Vespe confluirà nella centralissima piazza IV novembre per poi inoltrarsi tra le colline umbre, attraversare il territorio di Corciano e Passignano sul Trasimeno, per poi giungere a San Feliciano di Magione.

QUI le informazioni.

Riprende a Panicale la quarta edizione del Pan Opera festival organizzato dall’associazione TéathronMusikè e dedicato a un particolare genere di teatro musicale: l’opera da camera. Domenica andrà in scena il secondo appuntamento nella quattrocentesca Chiesa di sant’Agostino, sede del Museo del Tulle. I cantanti del festival, accompagnati al pianoforte da Sabina Belei e dall’autrice e voce recitante Simona Esposito, presentano il concerto dal titolo Viva il Vin.

QUI le informazioni.

Sarà ancora una volta lo chef stellato umbro Gianfranco Vissani a illuminare la Festa della cipolla di Cannara. La 38esima edizione si terrà da martedì 4 a domenica 9 e poi ancora da martedì 11 a domenica 16 settembre.

QUI le informazioni.

Il volume «Meditare, studiare, scrivere». Il carteggio Giorgio Bassani-Giuseppe Dessì (1936-1959) curato da Francesca Nencioni, Giorgio Pozzi editore, vince la prima sezione della XX edizione del Premio Vittoria Aganoor Pompilj riservata a “opere in lingua italiana nelle quali vengano pubblicati carteggi e/o corrispondenze epistolari di figure eminenti in ambito artistico, culturale, letterario o scientifico della società italiana”. Si tratta di 55 lettere ( 27 di Bassani e 28 di Dessì) che i due scrittori quasi coetanei (Dessì nato nel 1909 e Bassani nel 1916) si scambiarono in modo discontinuo per un quarto di secolo.

Compie cinque anni Fa’ la cosa giusta in Umbria. La fiera-evento nata 16 anni fa a Milano festeggia dal 12 al 14 ottobre, presso l’Umbriafiere, il suo quinto compleanno. Una formula unica che vede per tre giorni all’interno dei padiglioni fieristici prodotti e contenuti, commercio ma anche cultura, laboratori e incontri e che si rivolge ai cittadini consumatori proponendo soluzioni e prodotti sostenibili. Tante le novità presenti in questa edizione, esperienze e aziende provenienti da tutta Italia, oltre 250 stand divisi in 12 aree tematiche con prodotti in tutti i settori del vivere quotidiano, dall’abbigliamento alla cosmesi, dai servizi al food e con un’intera area dedicata ai piccoli.  

Si è conclusa Ferentillo la XXV^ Edizione de “Le Rocche Raccontano”, in un bagno di folla nel piazzale dedicato al poeta dialettale ternano Furio Miselli, dove alla conclusione del corteo dei 14 Quadri Viventi sono stati annunciati i Quadri vincitori del 2018. Una venticinquesima edizione da favola quindi, che fa portare a casa 2 grandi record alla Pro Loco di Ferentillo con il superamento dei 2000 ingressi ai Quadri Viventi (non accadeva dagli anni 90) e il record di “Costumanti” presenti sui Quadri Viventi (oltre 500).

  • 1