11 Aug 2020
Home / Eventi Passati  / Cultura  / A passi di danza nei luoghi del sisma 2016

A passi di danza nei luoghi del sisma 2016

Le bellezze dell’Umbria nelle immagini di Carole Magnini. Prossimamente nuove date per la visione del film

Una storia di coraggio, piena di altruismo e  impegno, per rendere omaggio alla bellezza e non lasciare soli i territori colpiti dal sisma del 2016. E’ così che si può raccontare il progetto ideato e curato da Carole Magnini, coreografa e danzatrice francese, racchiuso sotto il nome Rendez Vous. Un progetto ‘per non dimenticare’ e valorizzare il patrimonio, la storia e la natura delle zone umbre interessate dal terremoto e non solo, attraverso la danza e l’arte per un ‘patrimonio in movimento’.

Una danza insolita, fuori dai luoghi convenzionali, che va incontro alle bellezze culturali e paesaggistiche, ma anche alle persone. Un percorso realizzato prevalentemente vicino ai monumenti, nei musei, nei siti patrimoniali, in spazi urbani e naturali, con progetti su misura per le scuole, il tutto per sostenere la ricostruzione. Ecco perché si può definire un contenitore artistico ricco di spettacoli, performance, Gestes svolti sul posto, in grado di sostenere e dare voce a quei luoghi che rischiano, oggi, di essere dimenticati.

Le immagini di questi straordinari incontri, realizzati da artisti e personalità di fama nazionale e internazionale, hanno dato vita al film Gestes – Danser la Terre, realizzato dalla stessa Magnini.

from to
Cultura Eventi Passati
Umbria Mappa